Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2011

Come vi ho promesso di recente vi darò il link al video Zeitgeist: moving forward. È sottotitolato in italiano (semmai potete usare la funzione cc se non appare immediatamente oppure schiacchiare il link per vederlo su youtube e i sottotitoli appariranno in italiano), la versione doppiata dovrebbe arrivare tra un mese o due, ma credo che sia chiaro abbastanza così!

Prima di farlo voglio solo sottolineare una cosa.

Ascoltate le loro parole con attenzione e soprattutto cercate di capire che il razzismo, l’odio e l’ignoranza non ci portano da nessuna parte.

Dovremmo sapere che cosa è giusto e cosa è sbagliato, dovremmo smetterla di odiarci a vicenda e dovremmo smetterla con tutte queste differenze e, soprattutto, dovremmo amare di più il nostro pianeta.

Come dice Jacque: “This shit’s got to go!”

 

Annunci

Read Full Post »

Aggiornamento n°6

Eccoci qui di nuovo per un altro aggiornamento.

Avevo scritto il mio numero di gennaio dicendovi che cosa avevo intenzione di fare, quindi penso sia giusto dirvi che cosa sono riuscita a mantenere per il momento. Lo so che gennaio non è ancora finito ma io dico che è meglio partire bene dall’inizio. In questo modo avrò anche una traccia dei miei miglioramenti.

Ciò che ho fatto finora è ridisegnare la mappa di Sonrisa con l’aiuto di A.

È molto più ordinata ma è sempre piena di cose. Penso che, quando finirò con il progetto principale, avrò ancora un paio d’idee sulle quali scrivere! Dopo tutto si parla di un intero mondo, immagino che ci siano molte idee da sfruttare!

Ho disegnato su 10 fogli di carta le razze che vivono nel mio mondo e sono attaccate al muro della cucina (che ci crediate o no, il mio compagno non mi ha ancora ucciso!) così da avere un’idea generale del tutto, in modo che sia più facile scegliere una razza e inventare un nuovo personaggio.

Inoltre ho un progetto top secret che ho cominciato, di nuovo ambientato a Sonrisa, ma distaccato da quello principale. Non posso parlarvene ora ma lo farò prima o poi! Vi anticipo già che dovrete impararvi anche l’inglese o accontentarvi di riassunti, perché non ho il tempo materiale per portare avanti anche quello bilingue!

Inoltre ho raccolto un buon numero di enciclopedie di storia, geografia ad altre materie, ma ve ne parlerò poco alla volta.

Quella che sto studiando ora è di geografia umana. Ho cominciato a dare un’occhiata anche a quella di storia mondiale e crimini contro l’umanità, ma penso che sia meglio concentrarsi su una alla volta. Sapevo che avrei avuto bisogno di tempo, quindi Franny, senza fretta!!! (Ah ah ah…il cervello della Franci sta ridendo!)

Quello che per ora non sto facendo e avevo sperato di migliorare è leggere. Ho finito un paio di libri che mi ero trascinata dal 2010 e ho iniziato un nuovo fantasy, anche se ne ho ancora di non finiti che aspettano sul mio comodino!

Ciò che non ho cominciato a fare di nuovo è scrivere seriamente dopo lo sforzo del NaNoWriMo! Sono persa tra il pianificare il mondo, ideare il progetto principale, scrivere nel blog, e scrivere per la cosa top secret…non mi resta tempo per la mia buona vecchia routine. O così pare!

Penso che una volta che avrò terminato di pianificare almeno potrò riprendere il mio piacere mattutino. Speriamo per febbraio!

Inoltre a febbraio comincerò un nuovo corso di scrittura per 10 settimane all’Irish Writers’ Centre. Spero di andare avanti nella mia pianificazione e nella scrittura. Vi terrò informati anche in questo, non vi preoccupate!

Come ciliegina sulla torta, continuo a lavorare full time e sono più stanca di sempre. Fino a che il mio corpo deciderà di fermarmi con qualche geniale trovata, come un potente raffreddore o roba simile, andrò avanti!

Per il momento è tutto!

A presto.

Read Full Post »

Dovremmo amare il nostro mondo.
Domenica sono andata alla proiezione di questo documentario: Zeitgeist moving forward.

L’ho trovato meraviglioso. Sono al 100% d’accordo con quello che dicono e spero che presto o tardi tutti capiranno che c’è bisogno di cambiare.  Vi dirò quando sarà disponibile on-line. Dovrebbe esserlo in pochi giorni.

Se vi interessa, ci sono due documentari che precedono questo. Zeitgeist. Il resto è diviso in parti su YouTube.

 

E Zeitgeist Addendum.

 

Anche in questo caso le altre parti si possono trovare su YouTube.

Se volete capire qualcosa di più sul Progetto Venus, potete guardare qui,  Future by design.

E questo è il sito web.

Come potete notare non do spiegazioni. Primo perchè le immagini parlano da sole e secondo perchè non voglio influenzare nessuno con il mio punto di vista. Penso che capirete da soli.

Ho cercato di trovare il meglio a disposizione sia tradotto che con i sottotitoli italiani. La qualità è quella che è, lo so. Se volete vedere l’originale, potete cercate su youtube oppure visitare il mio blog http://www.frannystevenson.wordpress.com.

Read Full Post »

2011

Eccomi di nuovo sul mio buon vecchio blog. Un anno nuovo è cominciato, le vacanze sono finite, i miei ospiti sono tornati in Italia e la casa è di nuovo tranquilla. Da un lato mi manca la confusione però!

Di solito, all’inizio dell’anno, faccio una lista con le cose che voglio fare, con gli obiettivi dell’anno.

Tuttavia recenti avvenimenti hanno attirato la mia attenzione costringendomi a lamentarmi con voi fin dall’inizio. Non sono cattiva, è che mi disegnano così!

A parte il largo numero di cose sfortunate che mi stanno capitando per qualche ragione sconosciuta, l’accadimento principale al quale mi riferisco è la fine del mondo.

No davvero, è la fine del mondo!

Vi ricordate la profezia data dal calendario Maya? Prevedevano la fine del mondo per il 2012. C’è anche un film e ho addirittura trovato un concorso letterario sull’argomento. Tutti sembrano prepararsi per l’evento!

Ma un genio, un ingegnere ora membro di una dei miliardi di chiese cristiane del mondo, dice che la fine del mondo è quest’anno.

Ora, se vuoi fate un giro per la rete troverete un sacco di date diverse a riguardo, ma di certo l’unica sulla quale tutti sono d’accordo è il 21 di maggio, che per loro sarebbe il giorno del Giudizio.

Pochi giorni fa ero al lavoro, all’ingresso, e mi è voltato ai piedi un volantino. Pensavo fosse di un museo che ancora non avevo visitato, ma poi l’ho aperto e ho visto il titolo “21 maggio 2011… giorno del giudizio!”. Ho riso subito, davvero la gente ci crede?

La mia conoscenza sull’argomento ammetto che sia molto limitata, ma non posso fare a meno di buttare giù qualche commento leggendo il libello.

Prima cosa, sembra che vogliano attirare più gente in chiesa spaventando le persone, fanno forza sulla paura della morte. Cito: “Mentre leggete questo libello, considerate con cura i versi citati dalla Bibbia, perché sono la parola di Dio, e come tale, possiede assoluto potere e autorità. La nostra unica salvezza è attraverso la parola di Dio”.  Ora, la domanda è: come può una miriade di persone credere in un libro tanto vecchio? Qualcosa che è stata messa insieme a tavolino durante un consiglio di esseri umani che hanno scelto quello gli piaceva di più? È qualcosa per lavare il cervello delle persone, questo è. Ma ancora ci sono milioni di persone al mondo che ci credono.

E giusto per spaventare un poco di più alla fine rinforzano l’idea ripetendo “Mentre leggete questo libello, considerate con cura i versi citati dalla Bibbia, perché sono la parola di Dio, e come tale, possiede assoluto potere e autorità. La nostra unica salvezza è attraverso la parola di Dio” … di nuovo, sanno che esiste qualcosa che si chiama scienza? Mi chiedo cosa facciano quando sono malati… vanno in chiesa o dal dottore? In effetti, è dura!

Secondo, dicono che ora le parole sono chiare e che si possono leggere nel modo migliore. Che cosa vuol dire? Che era scritto in modo diverso prima? Per una volta avete letto da sbronzi? Un libro non è vivo, o meglio, lo è, ma non nel modo che pensano… qualcosa che è scritto prima lo è anche dopo, non cambia una parola, in particolare se dite che è scritto chiaramente!

Immediatamente dopo c’è una lista “Date importanti nella storia”, sono sicura che altre date siano state molto importanti in quel periodo, ma sembra che solo alcune di esse siano state prese in considerazione. Perché? Perché solo dopo una pagina, le date sono usate per fare un calcolo secondo il quale si ottiene il giorno del giudizio. Non solo, danno anche la data della fine del mondo che è il 21 ottobre. È come se organizzassi gli appuntamenti dal dottore in qualche modo!  21 maggio, il giudizio, a posto. 21 ottobre, la fine, a posto. Considerate solo che hanno raggiunto questa conclusione usando anche il calendario ebraico o così dicono… ché? In centinaia di anni nessuno ha pensato a questa soluzione? Di nuovo, dico che vogliono solo diffondere il panico tra le persone, un vero Deus ex machina!

Più leggevo più mi arrabbiavo. Le cose che mi hanno insegnato quando ero più piccola sono tutte bugie. Pensavo che fosse il Dio della benevolenza, che fosse giusto e buono e che amasse le sue creature.

Qui parlano di qualcuno che distruggerà ciò che ha fatto per ucciderci tutti se non ci piacciono i suoi principi. È come un genitore che uccide il figlio/a perché non si è comportato/a bene… dov’è l’amore? Dov’è la grazia? Di nuovo cito “Ci da un avvertimento di quello che sta per fare”…. Da maggio a ottobre, ci saranno cinque mesi di avvenimenti terribili. Quindi, Lui ama le sue creature, ci da un avvertimento, perché ci ama… ok, MA se non facciamo quello che “dice” ci farà soffrire nei mondi più inimmaginabili…dove diavolo è la grazia? A me pare più sadico. Grazia vorrebbe dire:

“Stai con me?”

“No”

“Allora morte istantanea” e puff, non ce ne accorgiamo neanche!

Poi è scritto che le persone ritorneranno dalle tombe. I buoni ascenderanno al cielo mentre i cattivi staranno qui e vagheranno come zombie.

Beh se tutte le persone che non credono in lui saranno zombie, in Cina saranno veramente nei problemi! Così dice nel libello “La morte sarà ovunque”… no seriamente…Sig. Romero, vogliamo fare qualcosa a riguardo? Dai facciamolo, su!

Dopo tutto questo citare, danno un sito. Non c’è modo di parlare con altre persone e scambiare opinioni per quanto ho potuto vedere. È un sito pieno di cose da scaricare.

Ma come dicono “Leggete la bibbia con la vostra famiglia (specie con i vostri bambini) e con la lettura, pregate per la grazia”… questo è un esempio perfetto di lavaggio del cervello e reclutamento giovanile!

 

Vi lascio ora, dalla prossima volta i post saranno di nuovo come prima, spero.

Voglio solo dire un’ultima cosa. Il 2011 è l’anno del coniglio, e pare porti fortuna… bene, se l’anno continuerà così, prenderò quel dannato coniglio e lo cucinerò!

Read Full Post »